TGIF #01

Esiste una certezza nella vita, dopo quella della morte: il venerdì, l’inizio del weekend, il cosiddetto sbrago, quella sensazione di rilassamento che allieta la giornata.
E quindi, è giunta l’ora di creare anche una lista con ordine sparso di vari ed eventuali che non odio e che, anzi, potrei addirittura apprezzare, perché il mondo è un posto brutto e tutti ci meritiamo un abbraccio.
Apprezzo tantissimo:

  • Le persone con i tatuaggi sulle mani. Trovo particolarmente affascinante l’audacia di tale decisione. Il fatto di essere consapevoli di avere quel “marchio” costantemente davanti agli occhi propri e degli altri.
    Un gesto di profonda sicurezza di sé e completa noncuranza di chi si ha davanti.
  • Chi mi corregge, benevolmente, senza farmi pesare l’errore che ho compiuto, senza farmene una colpa, insomma.
  • Il cappuccino con tanta tanta tanta tanta schiuma.
    Sempre sia lodato!
  • Scoprire che un film che aspettavo, è, a sorpresa, in programmazione al cinema.
  • Il “Buongiorno” pronunciato dolcemente, come se si pensasse realmente che sarà una buona giornata.

553892

Il Cinema secondo Lucia

Lucia è una ragazza, bella.
Lucia è una ragazza, bella e buona, nel senso greco del termine.
Lucia oltre ad essere una ragazza bella e buona, nel senso greco del termine, è anche intelligente.
Lucia è una mia amica.
Io e lei abbiamo un destino in comune.
Io e lei abbiamo anche una passione in comune: il cinema.
Io vado al cinema e guardo un film, lei va al cinema, guarda un film e ha occhio critico.

Questo è il suo blog; e io lo consiglio vivamente: CINELUCIBLOG