La ragazza sul treno: I GIOVANI E GLI ORMONI

Ritorno. Sul mio vagone, c'è una classe superiore che torna da una gita. Sono tutti ragazzini di quindici anni, circa. Davanti a me seduti, ci sono una ragazzina, che se la tira manco fosse la Regina Elisabetta, e un ragazzino, zerbinato dalla suddetta per gran parte del viaggio. Lui fa tutto quello che lei chiede, … Continua a leggere La ragazza sul treno: I GIOVANI E GLI ORMONI