Tornare

“E perché sei tornata?”
Mi chiedono.
Penso che tornare è necessario.
Tornare da un viaggio dove si assaporano realtà diverse è ancora più necessario per apprezzare la propria di realtà.
Tornare è ricordare e io che sono affetta da questa oscura nostalgia costante, credo che tornare sia un po’ sorridere alla propria dimensione, portando nel cuore e negli occhi la dimensione che inevitabilmente si abbandona.
Tornare è anche cambiare e magari mettere in pratica gli insegnamenti vissuti e sperimentanti nel periodo d’assenza.
Tornare significa novità e cambiamento.
Tornare significa ricominciare a scrivere.

2 pensieri riguardo “Tornare

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.