9 verità e una bugia. (18) – Di Giurisprudenza e Scienza Politiche –

1- Non so se pubblicare o meno questo articolo.
2- Devo ammettere che sono una persona categorica, ma non tanto categorica e assolutista come il gruppo di persone di cui andrò a parlare.
3- I miei percorsi accademici mi hanno portato a studiare scienze politiche e comunicazione, passando per lobby e relazioni istituzionali.
4- Mi occupo, insomma, di quell’aria fritta di cui tutti parlano ma della quale pochi conoscono effettivamente l’essenza.
5- Inevitabilmente i miei studi mi hanno posto di fronte al nemico giurato di tutti gli scienziati politici del mondo: la giurisprudenza e i suoi adepti.
6- Diciamo la verità: quelli che studiano giurisprudenza si sentono “un tantino” superiori a tutto il mondo, soprattutto a quelle anime pure che sono gli studenti di scienze politiche o scienze diplomatiche et similia. E questa cosa fa scattare quella difesa faziosa ed inevitabile che nasce in tutte le diatribe sociali.
7- Tutta ‘sta premessa per dire che, malgrado la nobiltà dei mestieri che partorisce la giurisprudenza,  quell’atteggiamento di superiorità non riesco proprio a tollerarlo.
8- Negli anni ho notato che tutto l’ambiente (avvocati, magistrati, giudici, wannabe o presenti tali, etc) è impregnato di una forte arroganza egoriferita, ad eccezione di un paio di casi.
9- È possibile anche che sia io ad aver incontrato gente atipica e bizzarra e che l’ambiente forse non sia così tracotante come percepisco.
10- Era un po’ che volevo scrivere questa cosa, senza offendere, nel rispetto di tutti, scherzando un po’.

13 pensieri riguardo “9 verità e una bugia. (18) – Di Giurisprudenza e Scienza Politiche –

  1. Io sto facendo il primo anno di giurisprudenza, quindi ti parlo per quello che ho potuto vedere fin’ora. È vero, i giuristi si considerano in un mondo a sé e a volte sono “arroganti”… Ma probabilmente è perché è proprio un mondo a sé. Chi è nel mondo della giurisprudenza fa parte di un mondo chiuso che, purtroppo, in pochi riescono a comprendere. 😊 Questo senza difendere nessuno, perché alla fine gli arroganti ci sono ovunque.

    Piace a 1 persona

  2. Gli avvocati (e chi studia giurisprudenza) sono brutte persone.
    Ecco perché, una volta preso il pezzo di carta (che sto usando come carta per pizza), ho deciso che NON sarebbe stata la mia strada.
    A guardare indietro, una scelta decisamente idiota visto che come finanze sono fuori dall’Euro… eheh

    Piace a 2 people

      1. A parte la questione ego (eheh) – non per nulla ho il nick Zeus… ma devo ammettere che è un problema ante-giurisprudenza.
        Comunque è vero, una volta entrati nella cerchia della “giurisprudenza che conta”, pensi di farla profumata. Ma se tutti si pompano credendo questo, alla fine ci credi anche te.
        Io ho capito che non è così… e saluti (con le conseguenze di cui sopra).

        Piace a 2 people

  3. Bello il tuo post e ha della verità. Chi è avvocato non si presenta con il suo nome ma come “avvocato” come se fosse un nome proprio! Io sono laureata in economia e faccio la consulente aziendale. Per prendere in giro questi personaggi che spesso incontriamo tra colleghi ci chiamiamo: “deputato”, “commercialista”, “avvocato” e così via… Diciamo che spesso quello che caratterizza tali personaggi è quello che io definisco un ego smisurato…

    Piace a 1 persona

  4. Ciao 😁 Uno degli ultimi mestieri che volevo fare era l’avvocato, anzi avvocatessa. E tutti mi ci vedevano. Poi ho scelto chimica e tecnologia farmaceutiche. Non ho mai fatto diritto al linguistico e per ragioni logistiche Teramo era troppo lontana e dovevo prendere la patente. Ma no, non sono arrogante. 😁 sono certa che incontrerai anche buoni compagni di percorso.

    Piace a 1 persona

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.