Quello che ogni tanto vedo

Uscivo dal bar durante la pausa pranzo.
Adiacente al bar c’è la porta di un condominio, da lì usciva una coppia.
Avranno avuto all’incirca tra i 65 e i 70 anni.
Uscivano mano nella mano.
Lei aveva i capelli grigi tirati su alla bene e meglio; lui, la testa completamente canuta.
Lei non aveva fretta; lui sì.
Si è allontanato di gran passo, ma poi si è fermato, c’ha ripensato, prima che la signora entrasse nel bar, è tornato indietro e le ha stampato un bacio sulla bocca.
Era un bacio vero, anche se frettoloso.
Il signore poi è schizzato via, velocissimo. E lei ha sorriso.
Devo dire che queste piccole vicende che mi capita di vedere per caso mi scaldano veramente tanto il cuore.
Ho pensato che tutta la complessità dell’amore viene meno di fronte a queste situazioni.
Alla fine l’amore è la semplicità di un bacio, la dedica di un breve caldo momento, anche quando si ha fretta.

Annunci

Che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.