A te e a me…

Tutti nella vita proviamo dolore e difficilmente riusciamo a liberarcene velocemente, quindi le mie parole sono dedicate a chi si sente spento, chi sente il cuore chiuso dentro una morsa, chi si rifiuta. 

A te e a me che siamo due disastri, che stiamo lì a contare i secondi, che sembrano infiniti.
A me e a te che speriamo in qualcosa di positivo, che sappiamo che non dobbiamo farci aspettative mentre il nostro cuore se le costruisce. A me e a te che sbagliamo e pensiamo di sbagliare e ci sentiamo inadatti e non all’altezza, inappropriati, fragili e senza senso.
A me e a te dai pensieri innaturali. A me e a te che abbiamo proprio le stesse lacrime, a me e a te che al minimo pensiero il cuore si stringe e fa male, a me e a te che non molliamo. A me e a te che aspettiamo davanti ad una porta chiusa, dall’interno.
A te e a me che non vogliamo rinunciare a quello che avevamo per qualcosa di diverso.
A me e a te che siamo due cuori fatti a pezzi e bruciati. A me e a te che ci sentiamo soltanto cenere.

A te, voglio dire che capisco.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...