Caro 2013

Caro 2013,
sei un anno che avrei voluto cancellare e dimenticare volentieri. E invece è giusto dare opportunità anche a qualcosa di sbagliato o di doloroso, non sai mai quali sorprese può riservarti.

E’ stato esattamente così.

Sei iniziato con una confusione pazzesca in un momento d’agitazione estrema.
Mi hai portato via una persona in un giorno che sarebbe dovuto essere solo di gioia.
Mi hai fatto procurare un dolore, che ancora tento di combattere.
Mi hai fatto inciampare, cadere e inciampare di nuovo, con tutte le mie paure, i miei disagi e le mie paranoie, ma lentamente mi hai teso la mano. O forse sono io che, nel momento peggiore, ho iniziato a fidarmi.

Mi hai fatto vincere una persona, che comunque vada, custodirò per tutta la vita.
Mi hai aperto alla mia famiglia e fatto conoscere persone nuove, quando pensavo di restare sola.
Mi hai fatto mantenere i rapporti giusti con le #personesbagliate, che sbagliate poi non sono, per niente, e mi hai aiutato a coltivare più profondamente le vecchie amicizie.
Mi hai aiutato a capire come sono, pro e contro. Mi hai messo costantemente alla prova e anche se con fatica, penso di avercela fatta a superarle, quelle prove.

Ho più forza, più determinazione e più coraggio. Anche se mi sento piccola, indifesa e fragile, so che riuscirò a battere anche me stessa.

Quindi, caro 2013, forse, giusto un po’, mi mancherai!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...